Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 70

Termogenesi

 

Da Lunedì mi metto a dieta!

Quante volte ci siamo detti questa frase, magari al mare durante i primi caldi con il nostro 6 tasselli timidamente nascosto sotto alla pancetta “invernale”...
Quante volte, il lunedì, abbiamo invece comprato tutte le pillole possibili pur continuare a divorare salatini, tramezzini, aperitivi, cornetti, pizzette e dolci?Vediamo di capirci qualcosa in più su come poter organizzare un piano dimagrante, facile ed eseguibile!
Esistono sostanze per tutto, antifame, antistress, eccitanti, riscaldanti, effetto tampone, insulinosimili, anaboliche, anticataboliche, drenanti, sgonfianti....ecc ecc!
Ora, cerchiamo di capire cosa sia la termogenesi.
Assumere un termogenico e non rinunciare al delizioso cannolo siciliano del nostro pasticcere (Pino nel mio caso) significa essere molto poco....responsabili.

 

Come premessa quindi immagino che voi abbiate già una dieta controllata da un esperto, che facciate attività fisica e che vogliate un aiutino in più.
Per capirci, se vi mangiate un cinghiale con un campo di polenta....assumere il termogenico perchè vi sentite in colpa.....non serve.

Termogenici

Milioni di prodotti termogenici vengono commercializzati.Essi servono per aumentare il nostro metabolismo basale che sappiamo essere il primo fattore che induce il nostro corpo ad ossidare i grassi. Non ossidiamo grassi quando facciamo fatica in allenamento ma li consumiamo a riposo!
Per questo i migliori allenamenti HIIT e Tabata servono ad aumentare l’epoc, il consumo di ossigeno dopo l’allenamento, che ci permetterà di ossidare una quantità molto maggiore di grassi. Oltre ad un perfetto allenamento possiamo aiutarci con dei prodotti termogenici.

Cosa deve contenere il mio stack?

Sicuramente caffeina, le proprietà di questa xantina sono molteplici: stimola concentrazione e forza, drena e pare che allevi anche un po i DOMS.
Un’altra sostanza che si sposa bene con la caffeina è la teobromina, alcaloide del cacao, presenta molteplici effetti sinergici ma è decisamente la sorellina minore.
Un buon tonico, stimolante del SNC e pieno di proprietà antiossidanti è lo zenzero, pianta strautilizzata nella medicina cinese come epatoprotettore e cura per l’impotenza! Inoltre lavora sinergicamente alla Salicina (corteccia di salice bianco conosciuta anche come acido acetilsalicidico o aspirina) nell’inibizione della prostaglandine, ormoni prodotti dal corpo per la regolazione della temperatura corporea e per la trasmissione del dolore. Se volete un suggerimento gastronomico, lo zenzero, non può mancare nella: carbonara...

Come stimoliamo invece il nostro sistema simpatico? Con l'efedra! Peccato che è divenuta illegale in Italia. La sua sorellina minore pare essere la sinefrina, estratta dall'arancio amaro. Mantiene le proprietà termogeniche senza però dare palpitazioni. Il frutto contiene anche octopamina, rilevatasi precursore di noradrenalina.

Per completare la perfetta sinergia dei prodotti erboristici sopracitati non poteva mancare il peperoncino! la presenza di capsaicina farà credere al nostro organismo di essere in fiamme, in realtà la temperatura non aumenta, cosicchè venga rilasciata una sferzata di adrenalina seguita poi dalle endorfine, oppiaceo naturale, una piacevolissima sensazione oltre al nostro effetto sul metabolismo basale no?

Mi piacerebbe trovare anche qualche aminoacido come la tirosina, un precursore di ormoni tiroidei e neurotrasmettitore, fenilalanina per l’ottima sinergia nell’aumentare i livelli di dopamina e norepinefrina, inoltre assieme aiutano a controllare il senso di fame ed essendo responsabili della produzione di melanina sono utili anche per l’abbronzatura.

La taurina, che si sta facendo strada in tutti gli energy drink, migliorerebbe la trasmissione nervosa e funziona da insulinomimetico, ovvero aiuta a produrre meno insulina facilitando il trasporto del glucosio e di altri aminoacidi. Non ti mette le ali ma è un ottimo integratore.

Non servirà più quindi camminare per ore e mangiare come un uccellino, con l’aiuto di questi integratori e con un allenamento ad alta intensità i risultati arriveranno PRIMA e saranno MIGLIORI.