David Colgan

 

Nome: Colgan David 
Luogo e data di nascita: Bologna, 3 agosto 1981 
Peso: 78 kg 
Altezza: 192 cm 
Sport: Ironman, ciclismo, podismo 
Professione: Sales Manager, gruppo IMA

David Colgan KeForma copy

 

David, qui in Strategic Nutrition Center, ci vuole raccontare ma soprattutto trasmettere la sua esperienza e la sua passione. Cresce fin da piccolo con un forte amore per lo sport trasmesso dal padre inglese Stephen che, da appassionatissimo ciclista, regala al giovane figlio di 9 anni la sua prima e fantastica bicicletta da corsa.Dapprima praticò molte discipline sportive cercando il “vero amore”: si dedicò al judo, al tennis, al calcio, alla pallamano e all’atletica leggera; dopo queste esperienze decide di dedicare maggior tempo a ciò che più lo entusiasmava: le due ruote; si iscrisse così alle giovanili della ciclistica di San Lazzaro proseguendo successivamente di categoria presso plurime società del bolognese tra cui UP Calderara e Ravonese.

Da dilettante Under23 approda in veneto nella Filmo Arcasa, squadra di un certo livello con la quale riuscirà a partecipare nelle grandi classiche di categoria tra cui giri a tappe all’estero in cui otterrà numerosi piazzamenti e maglie a punteggio (come quella di miglior Giovane al giro d’Ungheria).
Nel 2002 dopo una fuga partita in solitaria da lontano, si classifica terzo al Trofeo Mauro Pizzoli, classica del calendario dilettantistico Italiano e gara che poi nel 2004 vincerà Vincenzo Nibali prima di approdare tra i professionisti. Dopo un anno alla REDA di Faenza allenato dall’ex professionista Michele Coppolillo con il quale parteciperà al giro D’italia U23, termina la sua carriera agonistica nel 2005 alla Sergio Dalfiume.
Lasciato il ciclismo, mantiene la presenza nel settore attraverso una collaborazione tecnica ,a suo tempo avveniristica, tra Polar e Rai Sport per la realizzazione di uno strumento di telemetria (con i primi GPS sportivi) applicata a riprese in diretta nel corso del Giro D’Italia professionisti (al quale parteciperà per due anni consecutivi come assistente tecnico).
Attualmente Sales Manager per il gruppo IMA SPA, viaggia il mondo per la vendita di macchinari industriali per l’imballaggio. Ed è grazie a questo lavoro ed ai suoi frequenti viaggi che riesce a conoscere clienti

appassionati sportivi che lo avvicinano al podismo. Da allora, con i colori della Podistica di casa sua (Podistica Ozzanese), porta a casa 8 maratone tra cui New York, Chicago, Roma, Amburgo, Tokyo e Berlino, nel quale ottiene il suo record personale col tempo di 2h 35min 35sec.
Dal 2015 si appassiona alla triplice, unendo bici corsa e nuoto partecipando a svariate competizioni di Triathlon con i colori del TEAM SPARTANS su distanze 70.3 e IRONMAN, nel quale ottiene, al suo esordio il 26 Settembre 2015 a Palma di Maiorca, un tempo di 9h34min che lo posiziona tra i top 70 assoluti ed i primi 15 di categoria AGE GROUP.
Il 2016 è stato e continuerà ad essere un anno importante: si era posto infatti un obbiettivo difficile da raggiungere, il sogno di ogni triatleta, ovvero riuscire a qualificarsi per i Campionati del Mondo IRONMAN. Lo scorso 14 maggio infatti in Texas ha provato a qualificarsi per questa importantissima competizione, ma a causa delle condizioni meteo proibitive in merito a caldo e umidità, non è bastata la sua 124a posizione con un tempo di 8:56’:40’’. Ma conoscendo il temperamento di questo fantastico campione siamo sicuri che non mancherà occasione per riprovarci.
Qui in Strategic Nutrition abbiamo accolto David per aiutarlo in questo suo grande progetto ed iniziare con lui a costruire una miglior performance usando tutte le conoscenze ad oggi disponibili e tutta l’esperienza pratica negli sport di ultra endurance, in particolare nel triathlon.
David è veramente un atleta: determinato, meticoloso, preciso nella programmazione ed esecuzione degli allenamenti; è supportato da tecnici di eccellenza come William Toni (personal trainer e capo tecnico della TRIIRON Team Bologna) per il nuoto e Giovanni Camorani con il suo metodo Forza/Ossigeno “Born to Run” per la parte ciclistica.
Sono quindi molto fiero che, durante questa stagione agonistica, possa presentarlo come atleta del team Strategic Nutrition, ma non solo: posso anche contare sul suo lato umano sempre sorridente e positivo: un messaggio importantissimo per lo sport odierno!
Forza Campione! Siamo con te per poter essere parte del tuo sogno!


INTREGRAZIONE NUTRACEUTICA PERSONALIZZATA powered by Dott. BERGAMI LORENZO -Strategic Nutrition Center- in associazione con KeFORMA


BENESSERE-SALUTE
Colazione:
1 cpr Orovit + 3perle OMEGA 3 XXL + 1 cps LIPOICO+NAC
Pre-NANNA:
10g L-GLUTAMINE

PERFORMANCE
30’ PRE-Workout PESI o NUOTO intenso:
5 KREA MIX


PRE-Workout CORSA e BICI intenso:
1 START-UP + 1 BIOMAG + 3cps KREA MIX


PRE-Workout CORSA e BICI e NUOTO lungo:
1 busta CGT + 3cps CORTIBLOCKER

POST-Workout di ogni allenamento:
8 KeBCAA + 1 banana;
dopo 20’-30’: 25g NUTRIWHEY 100% + 250ml latte di riso + 5g L-GLUTAMINE + 6 albicocche disidratate.

CORSA:
allenamenti sotto le 2 ore: idratarsi sempre con acqua quando si assumono gel. La mancanza di acqua aumenti molto i battiti cardiaci.
allenamenti sopra le 2 ore: dopo 1 ora e mezza prendere con acqua AMINORACE ogni 30’. in caso di calo di forza e/o concentrazione assumere BIOMAG e/o FORCE3

BICI:
Gestione allenamento bici oltre 3 ore:
1 borraccia da 750 ml + 50g MALTO PLUS + 10 KeBCAA + 10g L-GLUTAMINE da bere dopo la metà del percorso.
1 borraccia da 750 ml solo acqua da usare per idratare i GEL o BARRETTA nella prima metà del percorso.
GEL: SPEED ENERGY GEL con caffeina oppure MALTO Gel caffeina free (bere almeno 250 ml d’acqua con i gel) alternandoli durante l’allenamento o la gara.

Uscite bici sotto le 3 ore:
Una borraccia da 750ml con 30g KE SALI MINERALI da bere entro la prima ora-ora e mezza. la seconda borraccia da 750ml solo acqua, usata anche ogni circa 45’ per idratare i gel o barretta KE CARBO FRUITS. (barrette da non usare mai in gara perché sottraggono sangue ai muscoli per la digestione).

GESTIONE GARA DISTANZE IRONMAN 70.3 ed IRONMAN:
Prima di partire 6 NITROGOLD + BIOMAG + 500ml di acqua da sorseggiare entro la partenza
In zona T1 sulla bici: BORRACCIA 1 con KE SALI MINERALI
In zona T1 sulla bici: Borraccia 2 da 750 ml + 50g MALTO PLUS + 10 KeBCAA + 10g L-GLUTAMINE da bere dopo la metà del percorso.
Dopo nuoto 1 SPEED ENERGY GEL poi durante la frazione bici 1 GEL AMINORACE alternato con MALTOGEL ogni 20km e al 150°km circa aggiungere 1 BARRETTA KeCARBO al GEL. Prendere un gel subito prima della T2 e durante la frazione di corsa bere acqua ai ristori ed 1 gel ogni 2 ristori.