Intervista a Francesco Mazzotta

Intervista a Francesco Mazzotta

Biografia

Da quanto tempo pratichi questo sport e come tu sei avvicinato a questa disciplina?

Ho iniziato a fare boby building all’età di 13 anni. In realtà all’inizio volevo fare il pugile, ma nella palestra che frequentavo mi facevano fare esercizi diversi dalla ginnastica pugilistica. Quando sono arrivato primo ai “Giochi della Gioventù” ho capito che la mia strada era quella del Body Builder.

Hai una tua particolare strategia di allenamento?

Attualmente i miei allenamenti sono brevi ma intensi. Mi alleno tutti i giorni esclusa la domenica per almeno 40-45 minuti usando i maggiori volumi di carico nel minor tempo possibile e cercando di variare sempre gli stimoli muscolari.

Che importanza ha l’alimentazione nel tuo sport?

Gli darei un 50% di importanza, l’altra metà è data alla tipologia di allenamento e alla costanza con il quale si svolge. L’alimentazione deve essere bilanciata e varia. Nel mio caso uso molte proteine.

Gli integratori ti sono utili per ottimizzare i risultati?

Sono indispensabili. Nel mio caso uso soprattutto aminoacidi e proteici, li alterno e li integro. Chi pratica body building so che è sottoposto a un notevole stress muscolare e quindi tutti li usano.

Che cosa consigli a coloro che vogliono iniziare a fare boby building?

L’età giusta per iniziare è 14 anni. A quell’età è possibile iniziare a correggere la postura ad avere una base In questo caso l’alimentazione naturale gioca un 20% di importanza, mentre l’allenamento è l’80%.

Cosa ti riserva il 2009?

Ho già iniziato a prepararmi per il trofeo Due Torri di Modena che si terrà a Novembre e per il Campionato Professionisti che si terrà sempre verso la fine dell’anno. Sarà un’attesa e un allenamento lungo. Ma in questa disciplina i risultati si vedono così.


Prodotti keforma consigliati

Scopri i prodotti Keforma consigliati per te

X