Manuel Moriconi

Manuel Moricone atleta OCR Keforma

Nome:Manuel

Cognome:Moriconi

Nato/a a:Gubbio

Il:12 agosto 1991

Sport:OCR (Obstacle Course Race)

Manuel Moriconi

Manuel

Biografia

Tra gli atleti KeForma c’è Manuel Moriconi, atleta dell’OCR Team Italy che gareggia nelle Spartan Race.

Raccontaci la tua carriera finora, quando hai iniziato, il tuo rapporto con le OCR e quali sono stati i tuoi risultati più importanti?

Ho iniziato nel 2015 per divertimento, in quel periodo facevo prevalentemente crossfit, quindi la base c’era, ho aggiunto un’ulteriore preparazione sulla corsa.

Vedendo che le prime gare hanno portato buoni risultati ho scelto di prendere questa strada e di specializzarmi in questo sport, adottando una programmazione molto dettagliata e una dieta specializzata per questo tipo di gare.

Il 2015 come detto è stato di solo divertimento, quasi una sfida con me stesso; dal 2016 ho scelto di prepararmi seriamente per queste gare e ho iniziato a raccogliere le prime soddisfazioni, tra cui il 5° posto alla Inferno City di Firenze, 5° posto alla Spartan Race Sprint di Taranto e il 7° posto a quella di Valencia.

A seguito di questi inaspettati risultati vengo notato dall’OCR Team Italy, la squadra italiana più blasonata e riconosciuta anche a livello europeo, che mi accoglie come suo membro. Con loro nel 2017 entro nel mio primo anno da “PRO”: avevo come unico obiettivo il mio primo podio in una Spartan Race.

Purtroppo la prima parte della stagione è stata segnata da un grave infortunio che mi ha tenuto fermo 3 mesi, ma poi con grande spirito di sacrificio mi sono dedicato al completo recupero. Nel finale di stagione centro 2 podi alle Spartan Race di Misano Adriatico e Taranto, oltre a diversi podi nel campionato italiano OCR: OBIETTIVO RAGGIUNTO!

C’è una gara che ricordi con maggiore piacere?

Le gare più importanti per me sono state entrambe lo scorso anno: Europei in Andorra e Mondiali Spartan Race in California.
All’Europeo ero particolarmente in forma e avevo come obiettivo di migliorare il 33° posto del 2016: le certezze sono subito crollate quando la notte prima della gara un’abbondante nevicata si è abbattuta sul campo gara, rendendo la superficie corribile e gli ostacoli molto più insidiosi.

Nonostante questo, ho combattuto sin dal primo km, sapendo che sarebbe stata ancora più dura: ho tagliato il traguardo al 13° posto, risultato incredibile che mi ha ripagato dei tanti mesi di sacrifici e rinunce.

Manuel Moricone atleta OCR Keforma

E una che vorresti assolutamente dimenticare?

Dimenticherei volentieri la gara che per me ha rappresentato l’unica sconfitta finora: nella Spartan Race Super di Valcianska Dolina (Slovacchia) dello scorso anno sono rimasto vittima di un’intossicazione alimentare che mi ha costretto a ritirarmi dopo pochissimi km. Ho vissuto molto male questo episodio poiché rimane ad oggi l’unica gara che non sono riuscito a portare a termine.

Quali sono i tuoi obiettivi per il 2018?

Punto molto sulla Spartan Race Italian Series, in cui voglio arrivare almeno nelle prime 3 posizioni, ma farò di tutto per vincerla. Altrettanto importante per me sarà migliorare le posizioni ottenute lo scorso anno all’Europeo (13°) e al Mondiale (54°).

Come è organizzata la tua giornata?

La mia giornata è attualmente impegnata fino alle 18 circa dal lavoro; dopo ciò dedico almeno 2 ore all’allenamento, ceno seguendo una dieta bilanciata e vado a dormire intorno alle 22.30.

Chi è Manuel fuori dal mondo delle gare?

Sono un ragazzo molto tranquillo, che va d’accordo con tutti e so farmi rispettare. Credo molto negli obiettivi che mi pongo anche fuori dalle gare e sono determinato a raggiungerli.

OCR e integrazione. Quali sono gli aspetti più importanti da curare sotto questo aspetto?

Penso che l’integrazione in uno sport molto dispendioso come le OCR sia fondamentale, un aspetto primario da tenere in considerazione per avere dei risultati ma che non tutti ancora sanno gestire al meglio.

Un aspetto sicuramente importante è rispettare le tempistiche di integrazione, usare prodotti adeguati e di prima qualità prima, durante e dopo l’attività.

Ovviamente di base a mio avviso si deve seguire una dieta bilanciata, ma l’integrazione dei prodotti che neanche la dieta può apportare è di grande priorità, soprattutto durante gli sforzi intensi o nel recupero da essi.

Come hai conosciuto KeForma e perché hai scelto i nostri prodotti per la tua integrazione?

Ho conosciuto KeForma durante la Romagna Wild Race dello scorso anno, ho provato alcuni prodotti e mi sono informato su di loro: ho capito subito che la qualità era di primissimo livello; ho scelto questo brand perché, pur avendone provati altri in questi anni, non ho trovato paragoni con i gel e gli altri prodotti KeForma.

Un prodotto KeForma al quale non rinunceresti mai?

Non ho dubbi: SPRINT ENERGY GEL!

I miei finali di gara sono stati rivoluzionati da quando mi integro con questo prodotto fenomenale, e sento che nelle volate finali ho l’energia che mi serve per chiudere alla grande!


Prodotti keforma consigliati

Scopri i prodotti Keforma consigliati per te

X