Simone Sabbioni

Simone Sabbioni

Nome:Simone

Cognome:Sabbioni

Nato/a a:Rimini

Il:03/10/1996

Sport:Nuoto

Simone Sabbioni

Simone

Biografia

Simone Sabbioni è nato a Rimini il 3 ottobre 1996 ed è un nuotatore italiano, primatista nazionale sui 100 metri dorso.

Il campione romagnolo dopo la partecipazione a Rio 2016 si racconta brevemente in uno scambio di battute con la nostra azienda.

Ciao Simone, benvenuto a questo incontro con gli amici di KeForma.

Raccontaci la tua carriera finora, quando hai iniziato, il tuo rapporto con la vasca e quali sono stati i tuoi risultati più importanti?
Ciao a tutti, mi chiamo Simone Sabbioni e sono un nuotatore. Pratico nuoto ormai da quando avevo 5 anni, quando i miei genitori mi lasciavano in piscina per farmi sfogare.

Intorno all’età di 10 anni ho iniziato il percorso dell’agonistica, a 14 anni ho iniziato a vincere gli italiani giovanili, su tutte e 3 le distanze: 50, 100, 200. Quindi inizia il percorso della nazionale giovanile con i vari mondiali juniores e europei juniores, quando poi vinsi le olimpiadi giovanili in Cina ebbi l’apice della carriera giovanile.

Nel 2015 vinsi gli italiani con il record italiano a Riccione, dando inizio così alla nazionale assoluta con Kazan 2015. Nel 2016 ho vinto gli italiani assoluti facendo anche il tempo per le olimpiadi di Rio de Janeiro.

C’è una gara che ricordi con maggiore piacere?

La gara che ricordo con più piacere sono gli europei in vasca corta a Netanya in Israele nel dicembre 2015. Dove ho vinto l’argento nei 50 e il bronzo nei 200, oltre alle due medaglie d’oro nelle staffette.

E una che vorresti assolutamente dimenticare?
Una gara che vorrei dimenticare è quella successa da poco, gli europei di Londra. purtroppo la preparazione non è andata come ci aspettavamo io e il mio allenatore. I 100, la gara che mi viene 18 meglio, è andata sotto le aspettative. E con il mio miglior tempo sarei riuscito addirittura a prendere l’oro, al posto del bronzo.

Questo è un anno davvero speciale. Come ti stai preparando per i prossimi appuntamenti internazionali? Quali sono le tue aspettative per Rio?
Questo è l’anno olimpico, il più importante dei 4 anni. Ci stiamo preparando come per qualsiasi evento importante, quindi allenandoci. Come avvicinamento a Rio, parteciperò anche al trofeo internazionale 7 colli. Prima starò 3 settimane in sierra nevada (altura) per allenarsi al meglio.

Come è organizzata la tua giornata?
La mia giornata è bella impegnativa. Si parte con una sveglia alle 7.30 per essere in vasca alle 8.30 e fare ben 2 ore di nuoto. Poi torno a casa o vado in oreficeria da mia nonna e mia mamma. Verso le 13 andiamo con tutta la famiglia a mangiare al ristorante a Rimini.

Alle 15.30 tre giorni a settimana abbiamo palestra e poi due ore di acqua alle 17, gli altri tre giorni solo 2 ore di acqua pomeridiane. Il tempo di tornare a casa, mangiare, film o libro e mettersi a dormire.

Chi è Simone fuori dalla vasca?
Simone: Simone fuori dalla vasca è un simpaticone a cui piace molto la musica e ogni tanto si concede anche di strimpellare un po’ la chitarra. Mi piace molto andare a mangiare fuori con gli amici e raramente andare nei locali.

Nuoto ed integrazione. Quali sono gli aspetti più importanti da curare sotto questo aspetto?
Sappiamo benissimo tutti che una cosa fondamentale nello sport come nella vita è l’integrazione, prima di tutto attraverso i pasti e per gli sportivi anche attraverso gli integratori alimentari, per questi ultimi io mi sono affidato a Keforma, perché la reputo una buonissima marca. Nei momenti di allenamento con più mole di lavoro e di più carico è importante che ci sia un aiuto da parte degli integratori se no ci può essere il rischio di un calo di prestazione sia in allenamento che in gara.

Come hai conosciuto KeForma e perché hai scelto i nostri prodotti per la tua integrazione?
Keforma l’ho conosciuta grazie alla mia compagna di allenamenti Elisa Celli, la quale faceva uso dei prodotti. Mi fido molto di questa marca perché penso sia proprio professionale e me ne accorgo anche al riscontro che mi danno ogni giorno soprattutto in allenamento e nelle competizioni.

Un prodotto KeForma al quale non rinunceresti mai?
Per me i prodotti sono tutti fondamentali a partire dal force 3 prima della gara al Cgt Explosion durante gli allenamenti più tosti, ma quello di cui ne sento più il bisogno è il Recovery Mass 2.0 finito allenamento, mi fa acquistare le energie perse.

Skills:

Swimm
100%

Prodotti keforma consigliati

Scopri i prodotti Keforma consigliati per te

X